Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Search

A cura di Giuseppe Giraldi

Vuoi scrivermi? Invia una mail all'indirizzo: info@arinthanews.eu

Alberico Paolo Salerno debutta a SALERNO con la personale dal titolo “Rigenerazione Materica”.

Posted On Venerdì, 02 Dicembre 2022 22:29
TITOLO DELL’OPERA: “31 MAGGIO” TITOLO DELL’OPERA: “31 MAGGIO”

Alberico Paolo Salerno dalla valle del Crati trova ospitalità nella città di Salerno dal 3 al 10 dicembre.

L'artista calabrese partecipa all’evento “LE STANZE DELL’ARTE – PERSONALI A PALAZZO FRUSCIONE”, insieme ad altri diciassette artisti.

L’inaugurazione è prevista per sabato 3, alle ore 19.00, con la partecipazione del Coro Pop di Salerno, diretto da Ciro Caravano e Lucia Sacco.
La rigenerazione della materia attraverso l’arte, è l’animo di ogni opera dell’artista, l’utilizzo di materie oramai in disuso, che finirebbero in discarica o disperse nell’ambiente, legno, metalli, stucco, malta ecc materiali naturali rimessi in vita con l’azione della rigenerazione, rendendoli immortali grazie all’arte.

La continua sperimentazione dell’interazione tra questi elementi, forme e colori, sono l’anima delle 10 opere che faranno debutto a Palazzo Fruscione, in una prima assoluta ambiziosa ed emozionante.

Alcune opere riportano alla mente l’Action painting, e sono chiaramente ispirate a Pollock, ma lo sviluppo della ricerca ha portato a lavorare con le superfici da dipingere prima ancora che con il colore.

L’invito è quello di visitare la mostra dove Alberico Paolo Salerno sarà in compagnia di altri 16 artisti, nella bellissima cornice del centro storico di Salerno.

Powered by Calce


A cura di Giuseppe Giraldi
Copyright 2019 - Tutti i diritti riservati
Codice Fiscale: GRLGPP52C03H235L

L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo